Tax credit incrementato, ma ancora troppo poco per sanificazione

”E’ certamente una buona notizia lo stanziamento di ulteriori 403 milioni di euro per il tax credit destinato a sanificazione e dpi portando la dotazione a 603 milioni complessivi. In questo modo la ridistribuzione della cifra tra chi ha già chiesto il credito d’imposta  nei termini prescritti, porta a triplicare la percentuale riconosciuta per le […]

read more →

COMUNICATO STAMPA – COVID: Mattioli (Confindustria Servizi HCFS), Sanificazione della scuola tema presente sui media. Sintomo di grande preoccupazione.

“Secondo la piattaforma mediamonitor.it, il termine sanificazione compare al decimo posto come termine associato alla parola scuola, testimoniando come nell’opinione pubblica si siano sedimentati l’interesse, e la preoccupazione, per la salubrità delle scuole alla vigilia della riapertura in epoca Covid. Allo stesso modo le imprese dei Servizi che si occupano di pulizia, igiene, sanificazione e […]

read more →

Scuola, ANIP-Confindustria: Sanificazione dei plessi scolastici sia obbligatoria. Le imprese vanno coinvolte nelle scelte del governo

“Appare surreale, in questi giorni, che non si discuta della sanificazione delle nostre scuole. A pochi giorni dalla riapertura ci troviamo con un Ministro che- in tal senso – non proferisce verbo, mentre la salubrità degli spazi e la sicurezza di lavoratori e alunni si gioca sulla corretta gestione degli spazi, sull’utilizzo di tecniche e […]

read more →

Mattioli: Sanificazione è importante presidio sanitario, il Governo ascolti le nostre proposte

“L’importanza della sanificazione viene sempre più rimarcata a livello nazionale e internazionale. Si tratta di una procedura fondamentale per combattere il coronavirus, come sottolineano sia l’Inail nel documento di ‘gestione delle operazioni di pulizia, disinfezione e sanificazione delle strutture scolastiche’, sia le linea guida dell’American Academy of pediatrics’ e, su tutti, l’Istituto superiore di sanità. […]

read more →

Imprese, Confindustria Servizi HCFS: Coesione territoriale e sviluppo dei Servizi le chiavi per la ripartenza del Paese

ROMA, 4 Agosto 2020 – “Dal comparto dei Servizi, che occupa il 70% dei lavoratori in Italia, può arrivare una enorme opportunità di ripresa per il Paese se adeguatamente valorizzato. L’arrivo di risorse europee gioverà anche in una ottica di riequilibrio dei Servizi tra nord e sud, coprendo un gap competitivo ed economico che non […]

read more →

Appello al CIAE: servizi protagonisti nel recovery fund

ROMA, 28 luglio 2020 – “In vista della prima riunione del CIAE (Comitato interministeriale per gli affari Europei presieduto dal premier Conte) che apre a decisioni importanti sulla gestione delle risorse europee, ci auguriamo che anche il mondo dei Servizi possa diventare protagonista della ripartenza italiana. In un quadro generale di riforme che Confindustria ha […]

read more →

Bene il recovery fund, ora spendiamo bene per investimenti e sanificazioni

“L’intesa sul Recovery Fund è certamente una ottima notizia per l’economia italiana: una opportunità irripetibile per curare un Paese fortemente danneggiato dalla pandemia. Si apre, ci auguriamo, una fase di progettualità e di concretezza che stride con molte delle scelte che, purtroppo, vediamo compiere anche in queste ore: penso, ad esempio, alla gara europea indetta […]

read more →

Sanificazione, solo incertezza sul bonus. Serve obbligatorietà

“Da oggi le imprese possono comunicare all’agenzia della Entrate le spese sostenute per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, ma senza avere alcuna certezza sull’ammontare del tax credit che verrà calcolato dall’agenzia in ragione delle risorse disponibili. La stagione dei bonus, partita nel caos, rischia di vedere concesse alle imprese solo briciole […]

read more →

L’economia non è solo nelle opere pubbliche: un commissario anche per i Servizi

“Che il settore dei Servizi vada considerato come motore della ripresa dell’Italia è un fatto incontestabile che però non trova alcuna forma e applicazione nelle scelte di un Paese che, all’indomani della stesura del cosiddetto ‘decreto semplificazione’, cambia le regole degli appalti ponendo attenzione solo sulle opere pubbliche, senza fare minimamente cenno ad un comparto […]

read more →
Page 1 of 512345