Emilio Della Cagna ai vertici dell’ONBSI, il plauso di ANIP-Confindustria

ANIP-Confindustria segna un altro passo in avanti nell’arricchire di professionalità ed esperienza la governance del settore dei Servizi in ogni sua articolazione. E’ stato infatti designato alla Presidenza dell’ONBSI, (Organismo nazionale bilaterale servizi integrati) l’ente bilaterale istituito dal contratto collettivo nazionale, Emilio Della Cagna, libero professionista con esperienza di manager, attualmente Presidente del collegio dei revisori di ANIP-Confindustria e già Revisore presso lo stesso ente bilaterale. Il Presidente di ANIP-Confindustria Lorenzo Mattioli: «La nomina del dottor Della Cagna, al quale auguriamo un proficuo lavoro, ci rende davvero orgogliosi e rappresenta un tassello importante per la stessa ANIP-Confindustria, associazione cresciuta grazie all’impegno di tutti quelli che hanno creduto nel progetto di fare grande l’industria dei servizi».

L’ONBSI è un attore importantissimo per il comparto: si tratta di uno strumento dalle potenzialità enormi per lo svolgimento delle attività, individuate dalle parti stipulanti il contratto collettivo nazionale, in materia di occupazione, mercato del lavoro, formazione e qualificazione professionali, ovvero delegate dalla legge alle parti sociali stesse. «Ringrazio gli organismi direttivi – ha detto Della Cagna –  per avermi accordato un incarico cosi prestigioso, e ANIP – Confindustria per aver confermato la stima nei confronti della mia persona e del mio lavoro, fiducia che intendo ripagare con il lavoro che svolgerò in futuro, per il giusto rilancio di un ente che fa riferimento ad un settore, come quello dei servizi, di primaria importanza per lo sviluppo del Paese».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *